Informativa ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento Generale per la Protezione dei Dati

(GDPR UE) 2016/679 – Codice Privacy Dlgs.196/2003 novellato 101/2018

Il Regolamento UE 2016/679 stabilisce le norme relative alla tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali nonché le norme relative alla libera circolazione dei dati personali. Il Regolamento protegge i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche e in particolare il loro diritto alla protezione dei dati personali. La presente informativa è resa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento, nel rispetto dei principi ivi contenuti. I Suoi dati personali sono raccolti solo in misura compatibile con gli scopi descritti nella seguente Informativa ed il loro trattamento sarà improntato sui principi di correttezza, liceità e trasparenza.

1) Titolare del Trattamento e finalità dello stesso trattamento dei dati

Titolare del Trattamento è A.T.C Barisciano (nella figura del Suo rappresentante legale/Presidente protempore) via Cavour 67021 Barisciano (AQ) Telefono: +39 0862 89248 Fax: +39 0862 899986 Email: atc.barisciano@hotmail.it Web: www.atcbarisciano.it e relativamente al trattamento dei dati personali forniti esso è finalizzato unicamente ad adempiere alla base giuridica che legittima il trattamento `tra cui l’esecuzione dello statuto e del regolamento dell’associazione, di un contratto con noi stipulato, di misure precontrattuali o di un servizio richiesto od erogato dalla ATC e, nei casi espressamente previsti, il consenso liberamente espresso dall’interessato. La informiamo che tratteremo i suoi dati nel rispetto delle condizioni di correttezza e liceità previste dall’art. 6 Reg. GDPR UE 2016/679 e nella misura strettamente necessaria per adempiere alle seguenti finalità

  • iscrizione ai registri dell’ATC (tesseramento)
  • finalità connesse all’adempimento di obblighi previsti dall’art. 10 della legge 675/96
  • e dalle leggi dello Stato, dalla L.R. 30/94 e successive modifiche, dallo statuto, dai regolamenti, dalle disposizioni relative ai controlli ed alla vigilanza, nonché alla comunicazione dei dati agli A.T.C., alle Province ed alle Regioni con cui esistono
  • criteri di reciprocità, in relazione a quanto stabilito dalla L.R. n° 65 del 19/08/1996
  • attribuzione della qualità di associato con i relativi diritti ed obblighi
  • adempimenti di obblighi di legge connessi a norme civilistiche, fiscali, contabili e
  • altre norme alle stesse collegate, tra cui i dati particolari art.9 GDPR (giudiziari)
  • adempimenti e gestione dei rapporti con la compagnia assicurativa a copertura dell’attività venatoria svolta dagli associati e finalità inerenti la riscossione delle quote associative attraverso istituti di credito/postali convenzionati
  • gestione dei rapporti per attività di amministrazione dell’eventuale contenzioso

Nei casi previsti in cui le potrebbe essere richiesto di esprimere il suo consenso libero ed informato ai fini di quanto disciplinato dal regolamento GDPR e dalle leggi collegate che a titolo non esaustivo possono ricomprendere trattamenti di dati come:

  • finalità rivolte a ricerche di mercato, newsletter, ed uso statistico dei dati da affidare anche a consulenti esterni, per migliorare le prestazioni da offrire agli associati, anche tramite piattaforme informatiche od App a supporto dell’attività
  • consensi specifici richiesti sulla base di trattamenti aggiuntivi su vostra richiesta

2 ) Comunicazione e/o diffusione dei dati personali

I Suoi dati personali non verranno divulgati o trattati, anche in maniera telematica od informatica, inviati e/o conservati al di fuori dell’ ambito di competenza del GDPR in UE.

I Suoi dati potranno essere comunicati:

  • a Pubbliche Amministrazioni per lo svolgimento delle funzioni istituzionali nei limiti stabiliti dalle leggi e dai regolamenti;
  • a consulenti, liberi professionisti o studi legali al fine di ricevere pareri sull’applicazione della normativa dei contratti, per le attività connesse alla corretta attuazione del rapporto contrattuale, per la gestione dei contenziosi;
  • ad Autorità ed Organismi di vigilanza in seguito a richieste formali;
  • società di consulenza e società di revisione, professionisti e consulenti, anche in forma associata;
  • ad Istituti Bancari o di credito per il pagamento delle spettanze;
  • a Centri di Assistenza fiscale o professionisti del settore sempre fiscale e/o legale;
  • a Società che offrono servizi per la gestione, anche informatica, del flusso dati necessario alla corretta esecuzione del contratto incaricati responsabili e/o contitolari
  • a strutture sanitarie e al medico competente per l’adempimento degli obblighi ex d.lgs. 81/2008;
  • a casse e fondi di previdenza ed assistenza sanitaria integrativa, anche aziendale od organizzazioni sindacali;
  • a compagnie di assicurazione per la copertura di malattie e/o infortuni professionali nonché dei rischi connessi alla responsabilità dell’associazione o del datore di lavoro per i danni cagionati a terzi nell’esercizio dell’attività associativa, lavorativa o professionale;

I dati raccolti potranno essere comunicati a destinatari, nominati ex art. 28 Reg. UE 2016/679, che tratteranno i dati in qualità di Responsabili esterni del trattamento e/o in qualità di persone fisiche (autorizzati art.29 del GDPR) che agiscono sotto l’autorità del Titolare del trattamento appositamente formati ed istruiti ai sensi previsti dagli Art.29 e 32 del GDPR 679/2016. I vostri dati personali verranno trattati in forma cartacea, informatizzata e/o telematica, ed inseriti nelle pertinenti banche dati, cui potranno accedere gli autorizzati/designati al trattamento dei dati da parte del Titolare, ed in alcuni casi specifici i Responsabili esterni ai sensi art.28 del GDPR.

Il conferimento dei dati e il relativo trattamento sono obbligatori in relazione alle finalità del punto 1). Ne consegue che l’eventuale rifiuto a fornire i dati per tale finalità potrà determinare l’impossibilità della scrivente a dar corso ai rapporti contrattuali medesimi.

Nelle altre situazioni il conferimento dei dati è da ritenersi facoltativo , sempre nel rispetto dei principi della norma UE

3) Natura dei dati personali e requisiti di sicurezza

Costituiscono oggetto di trattamento i Suoi dati personali, che verranno utilizzati per le finalità indicate al punto 1).

I dati personali raccolti sono inerenti essenzialmente a:

  • dati identificativi di persone fisiche

Il trattamento sarà realizzato per mezzo delle operazioni o complesso di operazioni indicate precedentemente e cioè per mezzo della raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, adattamento o modifica, estrazione, consultazione, uso, comunicazione mediante trasmissione, diffusione, messa a disposizione, raffronto, interconnessione, limitazione, cancellazione, selezione, blocco dei dati personali ove necessario od imposto.

Le operazioni potranno essere svolte con o senza l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati, nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dalla legge, dai regolamenti, ovvero da apposite disposizioni interne della ATC Barisciano.

Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 5 Reg. UE 2016/679 e del principio di minimizzazione, i dati raccolti verranno conservati su sistemi informatici protetti o in forma cartacea con modalità che consentano l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali i dati personali sono raccolti e comunque per il tempo necessario a completare il servizio richiesto. I dati forniti verranno conservati presso i nostri archivi secondo i seguenti parametri:

  • per le attività di amministrazione, contabilità 5 anni;
  • iscrizioni, gestione del flusso di fatturazione, erogazione dei servizi, gestione dell’eventuale contenzioso: 10 anni dalla cessazione del rapporto ( ai sensi dell’art. 2220 c.c.) fatte salve eventuali circostanze che ne giustifichino il prolungamento per esigenze di difesa in giudizio;

Decorsi tali termini i dati saranno cancellati e/o resi anonimi se richiesto dalla norma. Qualora Lei intenda esercitare i diritti previsti ai sensi del GDPR per il trattamento/integrazione/cancellazione dei suoi dati personali, dovrà darne comunicazione scritta alla ATC Barisciano, a mezzo mail ordinaria, raccomandata a/r o PEC, che procederà alla valutazione nei tempi previsti dalla norma di riferimento, e se del caso provvederà alla cancellazione/integrazione dei dati raccolti.

4) Esercizio dei diritti di cui all’art.15 del GDPR e/o Reclamo all’Autorità di Controllo Garante Privacy

Nella Sua qualità di Interessato, in ogni momento, potrà esercitare i suoi diritti nei confronti del Titolare o del Responsabile del Trattamento, rivolgendosi al Titolare del trattamento dei dati personali utilizzando i seguenti recapiti: A.T.C Barisiciano (nella figura del Suo rappresentante legale/Presidente protempore) via Cavour 67021 Barisciano (AQ) Telefono: +39 0862 89248 Fax: +39 0862 899986 Email: atc.barisciano@hotmail.it Web: www.atcbarisciano.it

Allo scopo di ottemperare nel miglior modo possibile alle legittime richieste degli interessati ed ai fini dei requisiti di accountability e sicurezza previsti, il Titolare ha predisposto un apposito ufficio interno, con le funzioni di Referente Privacy GDPR con personale specificatamente formato, per il trattamento delle richieste da parte degli interessati e raggiungibile sempre all’indirizzo mail aziendale di cui sopra. (Tale ufficio non è da considerare però come punto di contatto del Data Protection Officer o Responsabile della Protezione Dati RPD ai sensi degli art. 37,38,39 del GDPR).

Per garantire il corretto esercizio dei diritti, l’Interessato dovrà rendersi identificabile in maniera inequivocabile, con documento di riconoscimento od in modalità telematica

La Società si impegna a fornire riscontro entro 30 giorni e, in caso di impossibilità a rispettare tali tempi, a motivare l’eventuale proroga dei termini previsti. Il riscontro avverrà a titolo gratuito salvo casi di infondatezza (es. non esistono dati che riguardano l’interessato richiedente) o richieste eccessive (es. ripetitive nel tempo) per le quali potrà essere addebitato un contributo spese non superiore ai costi effettivamente sopportati per la ricerca effettuata nel caso specifico. I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chi ha un interesse proprio o agisce a tutela dell’interessato o per ragioni familiari meritevoli di protezione ai sensi del Dlgs.106/2003.

In base al Regolamento, in qualità di Interessato ai sensi art.15, Lei ha diritto di ottenere indicazioni su:

  • l’origine dei dati personali e le categorie di dati trattati;
  • le finalità e le modalità del trattamento;
  • il periodo di conservazione dei dati personali;
  • la logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  • gli estremi identificativi del Titolare e del Responsabile del trattamento dei dati personali;
  • i soggetti e le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o soggetti autorizzati/ contitolari
  • l’esistenza di un processo di profilazione od accordo di contitolarità previsto da art.26 GDPR

L’interessato ha diritto di ottenere:

  • la conferma dell’esistenza o meno di loro dati personali e che tali dati siano messi a disposizione in forma intelligibile se tecnicamente possibile;
  • l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione dei dati e la limitazione;
  • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge;
  • l’attestazione che le operazioni di cui ai punti sopra sono state portate a conoscenza anche di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato dall’impresa;
  • la eventuale portabilità dei dati (trasmissione diretta da un titolare ad un altro)
  • estrarre copia dei dati oggetto di trattamento anche da parte dei responsabili e/o contitolari.

L’interessato ha diritto di opporsi se legittimato:

  • al trattamento dei dati personali che riguardano l’interessato compresa la profilazione per motivi legittimi, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • al trattamento di dati personali che riguardano l’interessato a fini di: invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato, comunicazioni commerciali;
  • al trattamento di dati trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici salvo in caso di interesse pubblico;

Se il trattamento è basato sul consenso, il soggetto interessato può revocare il consenso dato in qualsiasi momento, senza pregiudizio per la liceità del trattamento effettuato prima della revoca.

Revoca del consenso al trattamento

L e è riconosciuta la facoltà di revocare il consenso al trattamento dei Suoi dati personali, scrivendo a seguente indirizzo Mail : atc.barisciano@hotmail.it

Al termine di questa operazione i Suoi dati personali saranno rimossi dagli archivi nel più breve tempo possibile. Alcuni dati potrebbero non essere rimossi in base a nome di legge.

L’interessato inoltre può, se lo ritiene necessario, proporre reclamo all’Autorità di Controllo al seguente indirizzo: https://www.garanteprivacy.it/home/modulistica-e-servizi-online Garante per la Protezione dei Dati Personali ha un’unica sede in Roma Piazza Venezia n. 11 – 00187 Roma Centralino telefonico: (+39) 06.696771 Fax: (+39) 06.69677.3785 Per informazioni di carattere generale è possibile inviare una e-mail a: garante@gpdp.it

La presente informativa ha valore di notifica per tutti gli interessati ed è pubblicata sul sito web aziendale di ATC Barisciano L’Aquila, nella sezione “Informativa Privacy – art. 13 Regolamento UE 679/2016 GDPR” della Home Page, ed inviata come link consultabile nelle mail ufficiali dell’ATC Barisciano.

La presente informativa può essere scaricata anche in formato PDF per essere usata nei casi previsti.

Soggetto Interessato/Associato (nome/cognome)_________________________

Firma per presa visione _____________________________________

Data ……………../…………………../………………….

NORME di RIFERIMENTO Regionali del settore ATC Barisciano

REGOLAMENTO REGIONALE PER LA DISCIPLINA DELLE ZONE DI ALLENAMENTO E PER L’ADDESTRAMENTO DEI CANI DA CACCIA E PER LE GARE CINOFILE – ZONE CINOFILE. Pubblicata nel Bollettino Ufficiale Regione Abruzzo 23 aprile 1996, n. 7

Legge Regione Abruzzo 10/2004 – NORMATIVA ORGANICA PER L’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ VENATORIA, LA PROTEZIONE DELLA FAUNA SELVATICA OMEOTERMA E LA TUTELA DELL’AMBIENTE Pubblicata nel Bollettino Ufficiale Regione Abruzzo 11 febbraio 2004, n. 1 straordinario

Legge 157/1992 – NORME PER LA PROTEZIONE DELLA FAUNA SELVATICA OMEOTERMA E PER IL PRELIEVO VENATORIO

Pubblicata nel Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale 25 febbraio 1992, n. 46